Colorazione senza ammoniaca

Tinte senza ammoniaca

Rosse, bionde, ramate, con le meches, le donne sono di "tutti i colori".
Quasi tutte amano cambiare spesso il colore dei capelli, adattandolo a determinate circostanze o periodi della propria vita. In questo aiutano le tinture per capelli applicate dal parrucchiere, o "fai da te", naturali o a base di ammoniaca.


Per quanto riguarda le tinte naturali ovvero senza ammoniaca, modificano il colore della chioma in modo temporaneo e si rimuovono facilmente con il lavaggio. In genere, sono prodotti già pronti per l’uso (non è necessario miscelarli con altri prodotti prima dell’utilizzo) e contengono coloranti diretti. Si tratta di molecole coloranti, che non sono in grado di penetrare nelle fibre del capello ma si fissano debolmente sulla loro superficie.

 

Per questa ragione le tinture temporanee non permettono di cambiare il colore dei capelli o di coprire la chioma ingrigita. Semplicemente regalano una nuova sfumatura al colore naturale dei capelli, garantiscono comunque buoni risultati. Sono particolarmente indicate per capelli sfruttati, delicati e sensibilizzati e agiscono sulla totalità della fibra capillare.

Share by: